L’inizio del nuovo periodo amministrativo determinato dalle recenti elezioni comunali è stato colto dai consiglieri e rappresentanti delle liste civiche di Ortisei, Santa Cristina e Castelrotto come occasione per promuovere un incontro diretto allo scambio di informazioni ed esperienze. Nella riunione tenutasi il 24.08.2010 si è parlato sia delle attuali situazioni politiche nei rispettivi Comuni, sia di vari temi di rilevanza comune. Il dibattito riguardava per esempio il progetto per la realizzazione di un impianto di collegamento tra Monte Pana e Saltria, sul quale i partecipanti si mostravano contrari all’unanimità. Anche le attuali iniziative edili volte ad un ulteriore sfruttamento turistico dell’Alpe di Siusi sono state commentate con perplessità e preoccupazione. La discussione ha avuto inoltre per oggetto possibili iniziative per estendere la tutela data dal riconoscimento dell’eredità mondiale naturale ad altre zone montane come il Sasso Lungo ed il Sasso Piatto. I vantaggi e svantaggi delle strade di circonvallazione sono state spiegate con riferimento alle recenti esperienze colte a Santa Cristina, ma si è parlato anche della riduzione del traffico sui passi delle Dolomiti, sull’opportunità di coordinare vari servizi pubblici nell’ambito della mobilità, dello smaltimento dei rifiuti e delle acque nere. Il dibattito riguardava altresì le ragioni del dissesto della società consortile Gardena Lat, la determinazione dei prezzi per gli impianti di risalita per i residenti, le piste ciclabili ed altri argomenti originati dalla vicinanza dei rispettivi territori comunali. Infine tutti i partecipanti concordavano sull’opportunità di proseguire con questo tipo di scambio informativo anche in futuro, per dare maggior peso agli argomenti di comune interesse nei rispettivi organi comunali.

Liste Civiche di Ortisei, Santa Cristina e Castelrotto

Aktualisiert (Montag, den 30. August 2010 um 18:30 Uhr)